MACARONS

Ricetta Macarons con mousse al pistacchio

Chi ha seguito gli ultimi aggiornamenti del blog, sa bene che ho dedicato l’ultimo mese a spiegare nel dettaglio le tecniche necessarie per preparare dei macarons perfetti. L’articolo “macarons la ricetta perfetta senza errori” vi è piaciuto davvero molto, così come la video ricetta. Con questi consigli avrete la ricetta infallibile per dei macarons facili.

Oggi, in collaborazione con Cantavenna, vi presento un’ulteriore variante. Ho preparato i macarons gelato alla vaniglia, i macarons classici ripieni di crema ai pinoli, oggi ecco i macarons al pistacchio farciti con mousse al pistacchio.

Per un guscio perfetto è necessario seguire tutte le indicazioni che ho indicato nello speciale linkato all’inizio, a partire dalla scelta attenta degli ingredienti.

macarons-al-pistacchio-verticale

L’albume, deve essere invecchiato di 3 giorni, quindi, basterà separare i tuorli dai bianchi con anticipo e lasciarli in frigorifero per qualche giorno prima di procedere con la ricetta. Oppure, se userete quello in brick, basterà aprire con anticipo la bottiglia.

FARINA ADATTA PER I MACARONS?

Possiamo utilizzare le mandorle intere, ma quando le triteremo dovremmo stare attenti che la farina ottenuta sia:

  • bella asciutta e non umida. Attenzione, c’è il rischio di tritare troppo a lungo le mandorle ed ottenere una pasta oleosa. Questo succede perché, tritando troppo le mandorle, il grasso di queste viene rilasciato andando a compromettere il prodotto. Non potremmo più utilizzarlo per la ricetta!;
  • molto, ma molto fine, per un guscio bello omogeneo.

PIU’ LE MANDORLE SARANNO UNA POLVERE FINE, PIU’ LEGGERO E LISCIO SARA’ IL MACARONS CHE CRESCERA’ MEGLIO IN COTTURA

CHE FARE PER NON AVERE PROBLEMI?

Basterà acquistare la farina di mandorle e quella migliore è la qualità super fine, meglio se di mandorle siciliane. Un’ottima farina la trovate su Cantavenna, la Farina di Mandorle perfetta per i macarons.

Sebbene i macarons si farciscano con creme poco umide, come ganache (panna + cioccolato e/o purea di frutta), per evitare che i gusci si rovinino, questa ricetta di macarons prevede una mousse. Quindi, essendo molto umida, implica che questi macarons debbano essere farciti ed essere consumati nel giro di tre giorni e conservati in frigo, tassativamente!

macarons-al-pistacchio

Per la ricetta dei macarons, considerate di colorare l’impasto con del colorante verde in gel. Mi raccomando attenzione a quando colorare i macarons! C’è un momento preciso!

Print Recipe
MACARONS con meringa ITALIANA
I macarons realizzati con un procedimento che prevede la realizzazione di uno sciroppo di zucchero.
Porzioni
Ingredienti
  • 100 grammi farina di mandorle
  • 100 grammi zucchero a velo
  • 35 grammi albume
  • 100 grammi zucchero semolato
  • 25 grammi acqua
  • 40 grammi albume
Porzioni
Ingredienti
  • 100 grammi farina di mandorle
  • 100 grammi zucchero a velo
  • 35 grammi albume
  • 100 grammi zucchero semolato
  • 25 grammi acqua
  • 40 grammi albume
Istruzioni
  1. Frullare la farina di mandorle e lo zucchero a velo poi, setacciarli in una ciotola. unire i 35 grammi di albume. Colorare questo composto se si desiderano dei gusci colorati;
  2. In un pentolino mescolare lo zucchero semolato e l'acqua, poi metterlo sul fuoco. Con un termometro da cucina controllare la temperatura e, non appena arriverà a 100°, iniziare a montare i 40 grammi di albume. Appena lo sciroppo arriverà a 119°, versarlo a filo nella planetaria che sta montando i bianchi. Continuare a montare finché la ciotola della planetaria non sarà più calda e la meringa sarà ben ferma;
  3. Unire il composto di farina di mandorle e zucchero a velo alla meringa montata e mescolare delicatamente per non smontare il composto. Versarlo in una sac a poche e formare i vari dischi sulla teglia coperta col tappetino adatto. Attendere che i gusci abbiano formato la pellicina esterna e poi infornare a 150° per 12/15 minuti.
Condividi questa Ricetta
 

Ecco la ricetta della mousse al pistacchio veloce!

Print Recipe
Mousse al pistacchio
Una mousse al pistacchio facilissima, con due soli ingredienti: la pasta di pistacchi e la panna montata.
Porzioni
Ingredienti
  • 100 grammi panna liquida fresca
  • q.b. pasta di pistacchi
Porzioni
Ingredienti
  • 100 grammi panna liquida fresca
  • q.b. pasta di pistacchi
Istruzioni
  1. Montare bene la panna, poi aggiungere la pasta di pistacchi a piacere. ATTENZIONE: la pasta di frutta secca, una volta aperta si presenterà con molto olio, prima di usarla dovrete mescolare bene il contenuto del barattolo. L'olio che affiora è sintomo di una buona pasta di frutta secca, quindi niente paura:)
  2. Non dovrete aggiungere troppa pasta di pistacchi se no la panna diventerà troppo liquida. Aggiungere un cucchiaino alla volta, mescolando delicatamente la panna dal basso verso l'altro e, non appena il gusto sarà di vostro gradimento, sarà pronta!
Condividi questa Ricetta
 

Non perderti la rubrica: macarons gli errori da non fare!

macarons-al-pistacchio-CELLularer
www.instagram.com/cookissbakery

Newsletter

No Comments

Leave a Reply