LE DOMANDE: ERRORI IN PASTICCERIA

Nel corso degli anni in cui ho lavorato nel mio laboratorio ho avuto modo di conoscere l’approccio delle persone alla pasticceria. Sebbene tentassi  i clienti con le preparazioni più strane e complesse, sono sempre state le cose semplici a stupirli e, durante i corsi che tenevo, le domande erano sempre le stesse, per me di elementare risoluzione, ma tutt’altro per i miei allievi. Non mi veniva chiesto come realizzare una torta a sette piani, ma per esempio quanto montare la panna liquida! Domande per me del tutto assurde.

L’apertura del blog è stata una conferma in tal senso. Sono tutti mediamente “terrorizzati” dai dolci, forse perchè credono che realizzarli sia complicatissimo e probabilmente perchè si approcciano alla ricetta come quando devono preparare un piatto salato: dosando ad occhio e considerando superfluo qualche passaggio.

  domande errori pasticceria

Mentre scrivevo le ricette nei post settimanali del blog, mi sono accorta che molte cose per me scontate, per coloro che non avevano dimestichezza col mestiere non lo erano affatto e quindi spesso mi arrivavano messaggi o email per avere chiarimenti e per capire perchè una crema impazziva, oppure come mai una torta non era soffice.  
La soluzione spesso è più semplice di quanto si possa immaginare, anche in pasticceria, e nella vita di tutti i giorni fa sempre comodo sapere come ottenere un risultato perfetto anche a casa semplicemente setacciando la farina oppure montando un pò meno la panna per una mousse a prova di chef.  
Per ogni errore c’è una soluzione semplice che spesso nemmeno ci si aspetta, basta conoscere qualche piccolo segreto.  
 
Questa rubrica #TUTTI-POSSONO-FARE-UN-DOLCE nasce con l’idea di rispondere alle domande frequenti che le persone si pongono spesso durante la preparazione di una ricetta dolce, abbinandole alla ricetta e ai trucchi per un risultato ottimale. 
Ecco un elenco delle domande che nel corso degli anni mi sono state poste e quelle inviatemi dai miei followers online dopo un breve sondaggio.



HAI UNA DOMANDA DA FARMI?