DOMANDE

Macarons: gli errori da non fare!!

I macarons sono dei piccoli dolcetti a base di farina di mandorle e meringa che vengono farciti con svariate creme. A seconda del gusto, i gusci sono colorati a piacere.

Ecco che in un attimo sono diventati di moda, così piccoli e colorati, sono il perfetto spuntino per una pausa pomeridiana.

Sono però molto difficili da preparare perché nel procedimento ci sono alcuni aspetti tecnici che devono essere seguiti con attenzione e solo una buona pratica aiuterà ad avere la giusta confidenza con la ricetta.

Quindi, non disperiamo. Si possono preparare i macarons perfetti purché non si commettano alcuni errori che ho cercato di raggruppare in questa rubrica.

D: I MACARONS SONO PIATTI

  • L’impasto è stato mescolato troppo! I macarons si realizzano partendo da una meringa, che altro non è che bianchi montati insieme allo zucchero. Mentre montano incorporano aria e, quindi, quando andremo ad unire la meringa alla farina di mandorle dovremmo farlo delicatamente per non smontarla e perdere tutta l’aria incorporata.
  • Si è colorato l’impasto alla fine, ossia quando abbiamo amalgamato la meringa con la farina di mandorle. Colorare un impasto così areato significa mescolarlo così che il colore venga amalgamato in tutto implica che l’aria andrà persa con tutti i movimenti che la spatola dovrà compiere per distribuire uniformemente il colore nell’impasto. Infatti, si raccomanda di mettere il colore prima, nel composto di farina mandorle e zucchero a velo.

D: I MACARONS HANNO DELLE CREPE

  • Insufficiente riposo prima della cottura (il cd. POCHAGE) Vedi la guida: macarons la ricetta perfetta senza errori (punto n.9).
  • La farina di mandorle era troppo umida. E’ sempre bene asciugarla in forno a 150° per 10 minuti prima di usarla!
MACARONS-CREPE

D: L’IMPASTO DEI MACARONS E’ TROPPO LIQUIDO

  • Probabilmente si è scelto di colorarlo alla fine, quando il composto era ormai ultimato. I macarons vanno colorati prima dell’ultimo passaggio proprio per evitare che, nel mescolare il colorante, il composto si smonti, vanificando tutto il lavoro fatto prima quando abbiamo montato i bianchi.
  • Non si è montata bene la meringa che è rimasta troppo liquida. Il metodo più efficace, ma per i più coraggiosi è quello di rovesciare la ciotola della meringa al contrario. Se non cade è perfetta!

D: I MACARONS NON SONO LISCI

  • La farina di mandorle non era sufficientemente liscia e quindi l’impasto era granuloso!
  • L’impasto era troppo duro e quindi si è eseguito male il mescolamento.
MACARONS-ERRORI-GUSCIO

D: I MACARONS HANNO UNA FORMA NON UNIFORME

Si è usato un tappetino inadeguato. Il silicone e la carta da forno non vanno bene! Vedi la guida qui: macarons la ricetta perfetta senza errori!

D: IL GUSCIO INTERNO DEI MACARONS E’ UMIDO E RIMANE ATTACCATO ALLA TEGLIA

I macarons non sono stati cotti a dovere! I tempi di cottura sono sempre indicativi. Per capire se possiamo sfornarli dobbiamo controllare che i gusci sotto siano ben cotti.

COTTURA-MACARONS-ERRORI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply