MUFFINS

Ricetta Muffins americani ai mirtilli come quelli di Starbucks!

ITA/ENGL 

Quanti sognano di gustarsi un bel muffin come quelli di Starbucks, gigante, con una bella cupola croccante ed un interno che si mantiene morbido per giorni?

 

Questi muffins ai mirtilli rappresentano la ricetta originale e perfetta dei muffins americani che si possono trovare in qualunque caffetteria londinese o americana. Oggi vi propongo uno dei gusti più amati: muffin ai mirtilli con crumble croccante.
Sono SENZA burro, ma a renderli così soffici è l’olio e lo yogurt intero, che potete anche sostituire con quello ai frutti di bosco, per dare un sapore ancor più fruttato.

 
Qual’è la differenza fra cupcake e muffin?
In negozio spesso i clienti confondevano i due prodotti anche se all’apparenza sono veramente diversi. Il primo è caratterizzato da un tortino che rimane piatto proprio perchè dovrà essere decorato con una crema, il secondo ha la tipica cupola dovuta al metodo di lavorazione dell’impasto e non ha creme aggiuntive.
Il muffin è un prodotto che rientra a pieno titolo nei “pani” anche se più precisamente è inserito nei “quick breads” per l’inosservanza del periodo di lievitazione che avviene, invece, in forno grazie all’aggiunta del lievito in polvere per dolci.

 

 

Muffins americani ai mirtilli
Come ottenere un muffin bello grande e morbido per giorni?
 
Ulteriore differenza la ritroviamo nelle modalità di preparazione. Le cupcakes sono realizzate con il metodo “creaming”, al burro ammorbidito si uniscono uova e zucchero finchè non si ottiene una crema. Poi, vengono aggiunti gli altri ingredienti.
I muffins, invece, si realizzano preparando due composti separati: uno con gli ingredienti secchi (farina, bicarbonato o lievito, zucchero, sale, cacao ecc.) ed uno con quelli liquidi (uova, latte, yogurt, olio). L’impasto nel primo caso dovrà essere lavorato bene, anche mediante l’utilizzo di fruste elettriche o planetaria, mentre per i muffins i due composti preparati dovranno essere mescolati delicatamente, a mano e non troppo, tanto che dovranno quasi vedersi ancora dei grumi d’impasto con qualche rimasuglio di farina non del tutto amalgamata.
Ultima differenza, i muffins sono un prodotto da colazione, mentre i cupcakes sono perfetti per una merenda accompagnata da te o caffè.

 Muffins americani ai mirtilli fila

Detto questo, potete sbizzarrirvi aggiungendo all’impasto base qualunque cosa vogliate: potete preparare la ricetta dei muffins al cioccolato, la ricetta dei muffins alla nutella oppure sbizzarrirvi con la frutta diversa preparando dei muffins alle mele, dei muffins alle fragole e timo. Sul sito trovate anche la ricetta dei muffins cheesecake di fragole!
Se utilizzate dei frutti di bosco congelati, abbiate cura di scongelarli e lasciarli scolare.
Si conservano per 6 giorni, meglio se avvolti in una pellicola trasparente per conservarne la morbidezza.
 

Print Recipe
Muffins ai mirtilli e crumble, come in America!
Questi muffins rappresentano la ricetta originale e perfetta dei muffins americani che si possono trovare in qualunque caffetteria londinese o americana. Oggi vi propongo uno dei gusti più amati: muffin ai mirtilli con crumble croccante. Sono SENZA burro, ma a renderli così soffici per giorni è l'olio e lo yogurt.
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
12 muffins
Ingredienti
Per i muffins:
  • 325 grammi ferina
  • 150 grammi zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 120 grammi olio di semi
  • 120 grammi yogurt bianco intero o ai frutti di bosco
  • 120 grammi latte
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 2 cucchiaini lievito in polvere
  • 1 presa sale
  • 1/2 cucchiaino bicarbonato
  • 400 grammi mirtilli o frutti di bosco
Per il crumble:
  • 40 grammi burro fuso
  • 80 grammi farina
  • 80 grammi zuchhero di canna
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
12 muffins
Ingredienti
Per i muffins:
  • 325 grammi ferina
  • 150 grammi zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 120 grammi olio di semi
  • 120 grammi yogurt bianco intero o ai frutti di bosco
  • 120 grammi latte
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 2 cucchiaini lievito in polvere
  • 1 presa sale
  • 1/2 cucchiaino bicarbonato
  • 400 grammi mirtilli o frutti di bosco
Per il crumble:
  • 40 grammi burro fuso
  • 80 grammi farina
  • 80 grammi zuchhero di canna
Istruzioni
Per i muffins:
  1. In una ciotola sbattere a mano con una frusta l'uovo e lo zucchero. Aggiungere l'olio, il latte e lo yogurt;
  2. A parte, mescolare farina, lievito, bicarbonato, sale e d i semi di vaniglia. Unirli agli ingredienti liquidi. Aggiungere i mirtilli e mescolare delicatamente con una spatola finchè il composto non sarà amalgamato. IMPORTANTE: non mescolare troppo. Il composto dovrà essere grumoso!
  3. Foderare una teglia da muffins con i pirottini e, con l'aiuto di un porzionatore da gelato, riempirli fino in cima.
Per il crumble:
  1. Mescolare il burro fuso, la farina e lo zucchero. Riporre il composto in frigorifero per 5 minuti o finchè non sarà solido, poi spezzettarne un pò sopra i muffins prima di infornali a 190° per 20 minuti.
Condividi questa Ricetta
 

Muffins americani ai mirtilli singolo

Ora che avete scoperto la ricetta dei muffins americani originali ai mirtilli, ditemi cosa ne pensate. Potete pubblicare le foto delle vostre creazioni su Instagram usando #cookissbakery.

 
 

ENGLISH VERSION

How many are dreaming of enjoying a nice muffin like the Starbucks one, giant, with a nice crunchy dome and an interior that stays soft for days?

These blueberry muffins are the original and perfect recipe for American muffins that can be found in any London or American coffee shop. Today I propose one of the most popular flavors: blueberry muffins with crunchy crumble. They are WITHOUT butter, but to make them so soft is the oil and the whole yoghurt, which you can also substitute with the berries one, to give an even more fruity taste.

What is the difference between cupcakes and muffins?

In my store, customers often confused the two products even though they appear to be really different. The first is characterized by a cake that remains flat because it must be decorated with a cream, the second has the typical dome due to the method of processing the dough and has no additional creams. The muffin is a product that is fully part of the "breads" even if more precisely it is included in the "quick breads" due to the non compliance with the leavening period which takes place, instead, in the oven thanks to the addition of baking powder for cakes .


How to get a nice big and soft muffin for days?

We find another difference in the preparation methods. The cupcakes are made with the "creaming" method, eggs and sugar are added to the softened butter until a cream is obtained. Then the other ingredients are added.
The muffins, instead, are made by preparing two separate compounds: one with the dry ingredients (flour, bicarbonate or yeast, sugar, salt, cocoa, etc.) and one with the liquid ones (eggs, milk, yogurt, oil). The dough in the first case will have to be worked well, also by using electric or planetary whips, while for the muffins the two prepared compounds will have to be mixed gently, by hand and not too much, so that they will almost still have to see some lumps of 'dough with some leftover flour not completely blended.
Last difference, muffins are a breakfast product, while cupcakes are perfect for a snack accompanied by tea or coffee.
So, you can try adding any thing you want to the base dough: you can prepare the chocolate muffin recipe, the nutella muffin recipe or indulge yourself with different fruits by making apple muffins, strawberry muffins and thyme. On the site you will also find the recipe for strawberry cheesecake muffins! If you use frozen berries, take care to let  them drain. They are kept for 6 days, better if wrapped in a transparent film to preserve their softness.

Newsletter

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Raffi
    01/12/2018 at 9:21

    Ciao! Li ho fatti è appena sfornati erano stupendi morbidissimi e buonissimi 😋 il giorno dopo(10ore dopo!) erano duri e pesanti 😔 Come mai? Forse troppa farina per un solo uovo????

  • Leave a Reply