LE BASI

Pasta sfoglia facile e veloce

Quanti di voi sono terrorizzati dal preparare la pasta sfoglia a casa?

Tutti, lo so! La pasta sfoglia dolce è una ricetta base fra le più complesse sia per manualità che per strumenti necessari alla sua realizzazione. Senza la sfogliatrice ed un abbattitore, ma anche i panetti di burro per sfoglia, sarà davvero difficile realizzare la pasta sfoglia a casa.

C’è però un modo veloce per ottenere una pasta sfoglia anche a casa simile a quella professionale. Ho detto “simile” perché non sarà come la vera ricetta base, ma vi darà comunque delle grandi soddisfazioni per ricette come la tarte tatin di mele originale oppure per la ricetta di pasta sfoglia ripiena.

Questa ricetta di pasta sfoglia dolce veloce non è l’ideale per preparare i croissant, che richiedono una lavorazione più lunga e quindi la ricetta della pasta sfoglia originale.

Print Recipe
Pasta sfoglia veloce e facile!
Una ricetta per preparare la pasta sfoglia in modo veloce e semplice seguendo pochi passaggi. La millefoglie a casa non sarà più un tabù!
Porzioni
Ingredienti
  • 140 grammi farina
  • 140 grammi burro a cubetti, freddo
  • 60 grammi acqua fredda
Porzioni
Ingredienti
  • 140 grammi farina
  • 140 grammi burro a cubetti, freddo
  • 60 grammi acqua fredda
Istruzioni
  1. Preparare la sfoglia veloce, unendo in un mixer la farina ed i cubetti di burro. Azionare il mixer usando la funzione pulse per qualche secondo. Il composto non dovrà essere lavorato troppo, ma dovranno apparire delle briciole. Unire l’acqua e lavorare qualche altro secondo per amalgamare il tutto;
  2. Infarinare il piano di lavoro e adagiarvi il composto, dandogli la forma, con il mattarello, di un rettangolo con il lato più corto vicino al nostro busto. Ripiegare il rettangolo unendo i due lati corti. Ruotare l’impasto piegato di 90° e stendere nuovamente col mattarello. Unire nuovamente i lati corti. Ruotare di nuovo di 90° il rettangolo, stendere col mattarello ed unire i lati corti. Avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e riporlo in freezer per 5 minuti;
  3. Riprendere l’impasto e ripetere i movimenti di prima per 3 volte (stendere, piegare, ruotare e stendere). Avvolgere di nuovo nella pellicola e riporre in freezer per 10 minuti. Eccola pronta!
Condividi questa Ricetta
 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply