Oggi vi propongo un dolce molto facile da realizzare che potrete aromatizzare come più preferite. Ho scelto la fava di tonka, ma la vaniglia è una validissima alternativa per questa panna cotta veloce e perfetta come dolce estivo.

La semplicità sta nel fatto che potrete preparare il tutto con largo anticipo ed avere un dolce originale e leggero e scenicamente accattivante.

 

Il bicchiere si compone di una panna cotta aromatizzata alla fava di tonka grattugiata, uno strato di caffè espresso non zuccherato e una panna al caffè insaporita da una spruzzata di brandy. 

Il mix di sapori è interessante ed una novità da assaporare se si gustano tutti gli strati insieme. 

Ma cos’è la fava di tonka?

E’ il nocciolo del frutto prodotto da un albero chiamato Dipterix odorata, diffuso nei Caraibi e in Sud America. Si presenta sotto forma di una piccola fava nera allungata e un po’ rugosa.

panna cotta alla fava di tonka davanti
Il suo profumo della fava tonka lo ha reso un ingrediente molto usato per realizzare profumi e cosmetici. In passato è stato addirittura usato per aromatizzare il tabacco. 

In cucina, la fava tonka è generalmente sbriciolata o grattugiata, ma può anche essere usata in infusione per profumare dei liquidi. Questa spezia è perfetta per aromatizzare una crème brûlée, dei cupcakes o delle tortine. E’ importante, però, ricordare che ha un sapore molto forte e che quindi deve essere dosata con attenzione. Il suo sapore ricorda la mandorla, ed è molto intenso!
panna cotta alla fava di tonka orizzontale

Print Recipe
Panna cotta alla fava di tonka con crema al caffè
Questa Panna cotta alla fava di tonka con crema al caffè è un'idea originale per preparare un dolce estivo facile e veloce, ma che stupisca i vostri ospiti con un gioco di consistenze e sapori nuovo. Se non trovate la fava di tonka potete sostituirla con la vaniglia per un dolce al cucchiaio delizioso e leggero.
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 40 minuti
Porzioni
bicchieri
Ingredienti
Per la panna al caffè:
Tempo di preparazione 40 minuti
Porzioni
bicchieri
Ingredienti
Per la panna al caffè:
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
Per la panna cotta:
  1. Mettere in acqua FREDDA la gelatina così da ammorbidirla, poi grattugiare la fava di tonka o eliminare i semi dal baccello di vaniglia e mettere da parte;
  2. In un pentolino versare metà della panna, la fava di tonka grattugiata/semi di vaniglia e lo zucchero. Portare ad ebollizione, unire la gelatina e poi mescolare bene finché quest'ultima non sarà bella sciolta. Unire, quindi, la panna rimanente;
  3. Filtrare il composto, lasciarlo raffreddare un pò e, poi, versarlo in parti uguali nei bicchieri. Riporre in frigorifero per 3 ore.
Per la panna al caffè:
  1. Montare la panna, poi, mescolando con una spatola, aggiungervi il brandy e due tazzine di caffè, a poco a poco, quanto basta perchè sappia di caffè. La panna non deve però diventare troppo liquida!
Assemblaggio:
  1. Prendere i bicchieri dal frigorifero e versarvi uno strato dell'espresso rimasto nelle due tazzine (all'incirca di 2 mm di spessore), poi una cucchiaiata della panna montata aromatizzata al caffè. Aggiungere una spolverata di cacao e qualche truciolo di cioccolato.

 

In alternativa potete riempire i bicchieri di una soffice e leggera mousse al cioccolato fondente con due soli ingredienti. Potete seguire la video ricetta ed anche tutti i segreti per realizzare una mousse al cioccolato fondente perfetta senza uova e senza errori.

 

Ora che avete scoperto la ricetta della Panna cotta alla fava di tonka con crema al caffè, ditemi cosa ne pensate. Potete pubblicare le foto delle vostre creazioni su Instagram usando #cookissbakery.
panna cotta alla fava di tonka alto