BISCOTTI

Biscotti torta di zucca: pumpkin pie cookies

L’autunno si riconosce da alcuni piccoli dettagli: le foglie sui prati, il primo raffreddore, le cimici che invadono i terrazzi e le zucche nel reparto ortofrutta. 

A casa non ci è mai piaciuta la zucca e quindi è difficile che la prepari come contorno, ma, essendo sempre stata dentro la cultura culinaria statunitense, vuoi per la bakery, vuoi per i numerosi viaggi all’estero, ci ho sempre preparato dei dolci. 

La ricetta della pumpkin pie veniva rispolverata ogni Settembre e decorata a tema Halloween quando era destinata al bancone della mia bakery. C’era chi l’accompagnava con uno sbuffo di panna montata ed pò di cannella, ma il vero must in bakery erano le cupcakes alla zucca, davvero deliziose. 

Oggi sul blog ho scelto di condividere una ricetta diversa, ho racchiuso tutti i sapori della torta di zucca dentro due strati frolla, realizzando dei biscotti alla zucca e cannella davvero golosi che potete servire così come sono oppure simil lecca lecca, infilzandoli pre cottura con dei bastoncini da spiedino.

 

ricetta-biscotti-torta-di-zucca-vicino

Sono dei biscotti alla zucca senza uova che vi stupiranno perché è come se fossero delle torte di zucca in miniatura. Infatti, l’interno si realizza tagliando a cubetti la zucca ed insaporendola con cannella ed una spolverata di amaretti (per dargli un che di italianità).

Se volere realizzare dei frollini alla zucca davvero speciali allora questa è la ricetta perfetta!

ricetta-biscotti-torta-zucca

Se volete realizzare dei biscotti alla zucca vegan, sostituite il burro con la margarina oppure utilizzare la ricetta della pasta frolla all’olio d’oliva!

Print Recipe
Biscotti torta di zucca SENZA uova
I biscotti cuor di zucca sono preparati con una pasta frolla senza uova e all'interno nascono il ripieno della torta di zucca!
Tempo di preparazione 50 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
10 biscotti
Ingredienti
Per la pasta frolla:
  • 100 grammi olio
  • 1 + 1/2 cucc.ini sale
  • 5 cucchiai acqua fredda
  • 300 grammi farina 00
Per il ripieno:
  • 300 grammi zucca, con la buccia
  • 1/2 limone, succo
  • 60 grammi zucchero di canna
  • 1 pizzico cannella in polvere
  • 30 grammi burro
  • 1/1 cucchiaio farina 00
  • 5 amaretti
  • 200 grammi mele golden
Tempo di preparazione 50 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
10 biscotti
Ingredienti
Per la pasta frolla:
  • 100 grammi olio
  • 1 + 1/2 cucc.ini sale
  • 5 cucchiai acqua fredda
  • 300 grammi farina 00
Per il ripieno:
  • 300 grammi zucca, con la buccia
  • 1/2 limone, succo
  • 60 grammi zucchero di canna
  • 1 pizzico cannella in polvere
  • 30 grammi burro
  • 1/1 cucchiaio farina 00
  • 5 amaretti
  • 200 grammi mele golden
Istruzioni
Per la pasta frolla:
  1. In una ciotola setacciare la farina ed il sale, poi unire a poco a poco l’olio e l’acqua. Mescolare con una forchetta. Posizionare l’impasto su un foglio di carta forno, adagiarvi sopra un altro foglio di carta e stendere con il mattarello ad uno spessore di 3 o 4 mm;
  2. Riporre in frigorifero fino ad indurimento.
Per il ripieno:
  1. Tagliare la zucca e le mele a cubetti di 2 cm circa e versarli in una padella antiaderente insieme allo zucchero, la cannella e lo zucchero. Lasciar cuocere per 3 minuti, poi unire a fuoco spento la farina e gli amaretti sbriciolati con le mani grossolanamente. Mescolare bene e lasciar raffreddare.
  2. Prendere la frolla stesa e ricavare 10 dischi di 6 cm di diametro. Al centro di 5 dischi posizionare un cucchiaio di ripieno, poi chiudere con i dischi di frolla rimanenti. Schiacciare bene le estremità e creare una decorazione sui bordi con i rebbi della forchetta. Creare dei fori con un coltello al centro del biscotto, per far sfiatare il vapore, in cottura, come nella classica apple pie;
  3. Posizionare i biscotti sulla teglia del forno. Se si vuole inserire lo stecchino da spiedino, questo è il momento. Quindi, infornare a 180° per 15/20 minuti.
Condividi questa Ricetta
 
ricetta-biscotti-alla-zucca-cell
www.instagram.com/cookissbakery

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply