LIEVITATI

Treccia di pan brioche al cioccolato

Gli impasti lievitati non sono complessi, ma scoraggiano i meno esperti per le lunghe ore di lievitazione. C’è da dire che se la vera “difficoltà” è solo il tempo di riposo, non c’è motivo per non provarla a fare almeno una volta. Basta seguire questi accorgimenti ed avrete una colazione/merenda buona e salutare. La morbidezza di questa treccia è il suo punto forte, ma ho deciso di arricchirla con la nutella per renderla più golosa. Si prepara in quindici minuti e poi basta lasciare l’impasto in frigorifero a lievitare. Nel mentre, potete riprendere con le consuete attività giornaliere ed il giorno dopo, meglio se Sabato o Domenica mattina, basterà infornare questa delizia!
A differenza di altri impasti base molto più complessi come la pasta per bignè o la pasta sfoglia, la pasta brioche ha una preparazione veramente semplice e potrete sbizzarrirvi con ripieni di ogni tipo.
La brioche si prepara come il pane, ma l’aggiunta di uova e burro la rendono un impasto da pasticceria. L’aggiunta di zucchero e grasso condiziona la superficie esterna, il colore, la consistenza ed il sapore.  Si dice sia originaria della Normandia, nel nord della Francia, intorno al 1404. Il nome deriva dal verbo “brier” che significa lavorare l’impasto con un mattarello di legno chiamato “boye”.
Con le dosi indicate ho preparato due trecce (una al cioccolato ed una vuota) e quattro panini con gocce di cioccolato, quindi se volete potete tranquillamente dimezzare le dosi.
E’ consigliabile utilizzare il lievito di birra fresco ed è importante ricordare di non incorporarlo vicino a zucchero e sale per evitare di uccidere l’effetto lievitante.
Gli ingredienti devono essere utilizzati ben freddi per evitare di surriscaldare l’impasto.
Per la lavorazione l’ideale sarebbe utilizzare la planetaria in caso contrario armatevi di tanta, tanta, ma proprio tanta pazienza e di due braccia forti:).
Si conserva benissimo, meglio se in un sacchetto di plastica.
Ho preparato anche un’altra brioche con il metodo water roux, sempre soffice, ma più leggera.

Treccia di pan brioche al cioccolato
Print Recipe
Treccia di pan brioche al cioccolato
Una treccia di pan brioche soffice ripiena di Nutella, ideale per colazione e merenda. Si conserva morbida per giorni.
Tempo di preparazione 2 giorni
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
6/8 persone
Ingredienti
  • 300 grammi farina 00
  • 50 grammi farina manitoba
  • 8 grammi sale
  • 50 grammi zucchero semolato
  • 20 grammi lievito birra 0 7 grammi di quello disidratato
  • 4 uova fredde di frigorifero
  • 1 tuorlo freddo di frigorifero
  • 220 grammi burro
  • 1 uovo per dorare la superficie
Tempo di preparazione 2 giorni
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
6/8 persone
Ingredienti
  • 300 grammi farina 00
  • 50 grammi farina manitoba
  • 8 grammi sale
  • 50 grammi zucchero semolato
  • 20 grammi lievito birra 0 7 grammi di quello disidratato
  • 4 uova fredde di frigorifero
  • 1 tuorlo freddo di frigorifero
  • 220 grammi burro
  • 1 uovo per dorare la superficie
Istruzioni
  1. In una planetaria unire la farina, praticarvi un buco al centro e versarvi dentro le uova ed il tuorlo. Disporre intorno alla farina sale, zucchero e lievito come se fossero i tre spigoli di un triangolo così da non farli venire a contatto fra di loro. Lavorare l'impasto per 10-15 minuti utilizzando il gancio apposito per questo tipo di preparazioni;
  2. Unire il burro a pezzetti in due o tre tempi e continuare a lavorare per 10-15 minuti. L'impasto sarà pronto quando si staccherà dai bordi facilmente e non resterà attaccato alle dita. Se risultasse ancora troppo appiccicoso unire qualche cucchiaio di farina;      
  3. Versare l'impasto su una teglia coperta di carta da forno e lasciarlo riposare per 30 minuti. Trasferirlo poi in una ciotola, coprire con la pellicola trasparente e riporre in frigorifero per 24 ore, non di più;
  4. Raddoppiato di volume e trascorse le ore di lievitazione, dividere l'impasto in porzioni da 100 gr ciascuna e da queste ricavare tre salsicciotti di 30 cm di lunghezza; 
  5. Con un coltello aprire bene le strisce ed allargare con le dita l'impasto. Farcire con la nutella quanto basta perchè si possano richiudere i lati e farli combaciare senza far fuoriuscire la farcitura; 
  6. 6. A questo punto siamo pronti per intrecciare i tre salsicciotti, direttamente sulla teglia con la quale cuoceremo la brioche. Unire tutte e tre le estremità ed iniziare ad intrecciare facendo attenzione a non rompere l'impasto. Coprire con un panno e lasciar lievitare 1 ora e mezzo; 
  7. Sbattere l'uovo e spennellarlo sulla treccia. Infornare a 180° per 12-15 minuti. 
Condividi questa Ricetta
 

Treccia di pan brioche al cioccolato

Treccia di pan brioche al cioccolato

Treccia di pan brioche al cioccolato

Newsletter

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply