PIATTI SALATI

Quiche Lorraine – Torta salata con pancetta e formaggio

Per Pasquetta l’ideale è organizzare un brunch all’aperto, munirsi di cestino da pic nic ed una bella coperta. Dopo il pranzo di Pasqua l’ideale è mangiucchiare qualcosa di non troppo pesante, da accompagnare con caffè, spremuta fresca e un bicchiere di prosecco.
 
Per il salato, ho realizzato recentemente due quiches deliziose che sono entrate a far parte dei must da presentare a cene più o meno importanti come antipasti. La prima è la quiche lorraine, torta salata tipica della tradizione francese della regione della Lorena o, come la chiama mio marito, “la torta carbonara”. Effettivamente ha ragione, l’involucro di pasta brisè è ripieno di pancetta, uova ed emmental ed è una delizia per tutti quelli che adorano questo primo piatto. 
La seconda è una quiche stracchino e zucchine, molto leggera e veloce da preparare. Ha una base di pasta sfoglia, uova, zucchine tagliate sottilmente a julienne e tanto crmoso stracchino. Sono entrambe buonissime sia consumate calde che fredde. 

Print Recipe
Quiche Lorraine - Torta salata con pancetta, formaggio e uova
La quiche Lorraine è una torta salata di origine francese che si prepara con uova, pancetta e formaggio. E' deliziosa e perfetta se servita calda.
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
6 persone
Ingredienti
  • 1 rotolo pasta brisè
  • 100 grammi gruviera tritato grossolanamente
  • 100 grammi pancetta affumicata
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 3 uova
  • 100 grammi latte
  • 100 grammi panna da cucina
  • 30 grammi parmigiano reggiano grattugiato
  • q.b. sale e pepe
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
6 persone
Ingredienti
  • 1 rotolo pasta brisè
  • 100 grammi gruviera tritato grossolanamente
  • 100 grammi pancetta affumicata
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 3 uova
  • 100 grammi latte
  • 100 grammi panna da cucina
  • 30 grammi parmigiano reggiano grattugiato
  • q.b. sale e pepe
Istruzioni
  1. Saltare la pancetta con l'olio per qualche minuto e mettere da parte insieme all'olio;
  2. Rivestire con la pasta brisè una teglia di 20 cm di diametro o rettangolare come quella sopra indicata (11 cm x 33 cm);
  3. Versarvi sopra la pancetta con l'olio, poi il gruviera tritato;
  4. In una ciotola sbattere le uova, la panna ed il latte, il parmigiano, sale e pepe. Poi, trasferire il composto sopra il gruviera distribuendolo su tutta la superficie in modo omogeneo.
  5. 5. Infornare a 180° per 30 minuti circa. Per una variante vegetariana potete sostituire la pancetta con una verdura a vostro piacimento.
Condividi questa Ricetta
 

Newsletter

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply