CROSTATE

Crostata alle fragole con frangipane

Nel corso di questi anni ho preparato tantissimi dolci, tanto da farmi passare la voglia di mangiarli! E’ un classico che si ripete in ogni ambito. Quando i clienti mi chiedevano “come fai a lavorare qui, in mezzo a tutti questi dolci? Fossi in te mi mangerei tutto!” in realtà non sapevano quanto un tempo lo avrei fatto davvero! Quando però trascorri l’intera giornata fra zucchero e burro, in un raptus di fame sogni un panino con la mortadella ed ecco spiegato il mistero dell’inspiegabile magrezza di molti pasticceri. Ci avete mai fatto caso? Sono perlopiù gli chef ad avere un pò di pancetta, ma i pasticceri mantengono un certo rigore fisico anni fa inspiegabile per me.
Premesso questo, se mi doveste chiedere quale sia il dolce più buono che io abbia mai preparato, a detta dei giudici “casalinghi”, che sono i miei familiari, ieri ha scalato la classifica questa crostata. Ebbene si, un dolce così semplice, privo di cioccolato o di ripieni goduriosi, ma di una delicatezza, morbidezza e croccantezza che quasi commuove. Direte che sto esagerando, ma non è così. Provate a preparare questa meraviglia e poi ne riparliamo!

crostata fragole e frangipane

crostata fragole e frangipane

In Francia, terra dei macarons, madeleines e delle crostate, queste ultime sono spesso ripiene di frangipane, una crema di mandorle, burro, zucchero e uova che si cuoce in forno insieme alla frolla e che assume una consistenza che è un mix fra un pan di spagna morbido ed una crema. E’ difficile spiegare che consistenza abbia, ma lascia in bocca un lieve profumo di mandorle che si scioglie in bocca. Dopo la cottura la crostata è solitamente decorata con della frutta, ma in questo caso ho preferito aggiungere un tocco di cremosità con un sottile strato di crema pasticcera. Ho completato con delle fette sottili di fragole e voilà, la crostata perfetta è pronta. Provare per credere!
Per questa crostata ho utilizzato uno stampo con fondo removibile che è la soluzione perfetta per ottenere un risultato preciso e perfetto nella cottura. Lo stampo lo trovate su Italiancookingstore, qui. Se a casa non avete una teglia rettangolare 23×29 cm, potete usarne una rotonda classica da 24 cm.
TI POTRA’ SERVIRE:

teglia

 
Print Recipe
Crostata alle fragole e frangipane
Una crostata alle fragole e frangipane, una crema di mandorle, burro, zucchero e uova che si cuoce in forno insieme alla frolla e che assume una consistenza che è un mix fra un pan di spagna morbido ed una crema.
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 25/30 minuti
Porzioni
10 persone
Ingredienti
Per la frolla:
  • 200 grammi burro
  • 80 grammi zucchero a velo
  • 2 rossi d'uovo
  • 300 grammi farina
  • q.b. acqua fredda
Per il frangipane:
  • 230 grammi burro morbido
  • 200 grammi zucchero semolato
  • 2 uova
  • 150 grammi mandorle tritate finemente a farina
  • 2 cucchiai rum
  • 2 cucchiai farina
Per la crema pasticcera:
  • 250 ml latte intero
  • 1 cucchiaino burro
  • 1/2 baccello vaniglia
  • 2 tuorli
  • 50 grammi zucchero semolato
  • 20 grammi maizena
  • 1 cucchiaio raso farina
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 25/30 minuti
Porzioni
10 persone
Ingredienti
Per la frolla:
  • 200 grammi burro
  • 80 grammi zucchero a velo
  • 2 rossi d'uovo
  • 300 grammi farina
  • q.b. acqua fredda
Per il frangipane:
  • 230 grammi burro morbido
  • 200 grammi zucchero semolato
  • 2 uova
  • 150 grammi mandorle tritate finemente a farina
  • 2 cucchiai rum
  • 2 cucchiai farina
Per la crema pasticcera:
  • 250 ml latte intero
  • 1 cucchiaino burro
  • 1/2 baccello vaniglia
  • 2 tuorli
  • 50 grammi zucchero semolato
  • 20 grammi maizena
  • 1 cucchiaio raso farina
Istruzioni
Per la frolla:
  1. In un mixer elettrico unire burro e zucchero a velo. Una volta diventati cremosi, aggiungere i rossi, uno alla volta. Versare il composto in una ciotola ed unire la farina setacciata con un pò di acqua, per legare gli ingredienti fra loro. Una volta ottenuto un panetto (non lavoratelo troppo!), avvolgetelo nella pellicola trasparente e poi lasciatelo riposare in frigorifero per una mezzora;
Per il frangipane:
  1. Con l'aiuto di una frusta elettrica, sbattere il burro con lo zucchero. Unire le uova, una ad una, poi aggiungere la farina di mandorle, il rum o il limoncello e la farina;
  2. Stendere la frolla e rivestire uno stampo, versarvi dentro il frangipane ed infornare a 220° per 25/30 minuti. Se la crostata inizierà a colorirsi troppo, coprirla con della stagnola e continuare la cottura (io l'ho fatto negli ultimi 10 minuti di cottura);
Per la crema pasticcera:
  1. Mentre la crostata cuoce, preparare la crema portando a bollore il latte con i semi della vaniglia ed il burro. A parte in una ciotola sbattiamo i tuorli con lo zucchero, la maizena e la farina; 2. Unire 1/3 del latte caldo nella ciotola con il composto di uova, mescolare e poi versare il tutto nel pentolino con il restante latte. Riporre sul fuoco ed attendere che la crema si addensi, senza smettere di mescolare. Versare in una ciotola e coprire con pellicola trasparente a contatto. Lasciar raffreddare;
COMPOSIZIONE:
  1. Sfornata la crostata, lasciarla raffreddare e tagliare le fragole a fettine sottili tutte della stessa dimensione, se possibile. Versare la crema fredda sopra la crostata e decorare con le fragole.
Condividi questa Ricetta
 

crostata fragole e frangipane

Per qualche un’altra ricetta di crostata frangipane andate a vedere la versione alle prugne, anch’essa buonissima!

crostata fragole e frangipane

crostata fragole e frangipane

crostata fragole e frangipane

Newsletter

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply