TORTE DA COLAZIONE

Ricetta Ciambella alle pesche e amaretti sofficissima!

Odio buttare il cibo e spesso capita che la frutta diventi un pò troppo matura per essere gustata a fine pasto. Adoro quando è quasi acerba, un pò asprigna e croccante in bocca. Così, spolvero il mio ricettario e m’invento un dolcino per sfruttare la dolcezza della frutta matura e non sprecare niente.
Ecco una ricetta per utilizzare la frutta matura e realizzare un dolce ottimo. In questo caso ho preparato una ciambella torta morbida alle pesche e amaretti.
Questa ricetta è uscita nel numero di Giugno 2017 della rivista FiorFiore Coop.

La settimana scorsa, avevo tante pesche mature e di diverso tipo, gialle, bianche e tabacchiere e le ho impiegate in questa ciambella agli amaretti che sono sbriciolati grossolanamente nell’impasto, ma anche tritati finemente per infarinare lo stampo imburrato della ciambella.

ciambella pesche e amaretti fetta da vicino
 

ciambella pesche e amaretti tagliata

 

Il risultato? Una torta sofficissima di pesche e amaretti e pieno di frutta, con un ottimo profumo di amaretti che si è conservata perfettamente morbida per giorni. Il segreto di questi impasti è lavorarli con cura, senza fretta, montando le uova con lo zucchero, setacciando bene le farine ed incorporarle delicatamente all’impasto. Niente di più semplice, ma questa procedura fa davvero la differenza!

 

Se adorate gli amaretti, il connubio con le pesche o le albicocche è il top, quindi non aspettate troppo tempo prima di provarla o in un attimo l’estate sarà finita e le pesche non avranno più tanto sapore!

 

ciambella pesche e amaretti fetta

Print Recipe
Ciambella alle pesche e amaretti
La ciambella alle pesche e amaretti è un dolce sofficissimo e profumato che si conserva perfettamente morbido per giorni. E l'ideale anche con le albicocche
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 55 minuti
Porzioni
6/8 persone
Ingredienti
  • 4 pesche mature
  • 4 cucchiai amaretti sbriciolati grossolanamente
  • 185 grammi burro morbido
  • 185 grammi zucchero semolato
  • 3 uova
  • 225 grammi farina
  • 1 bustina lievito (16 grammi)
  • q.b. burro fuso per la tortiera
  • q.b. polvere di amaretti per la tortiera
  • q.b. pesche e amaretti per la decorazione
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 55 minuti
Porzioni
6/8 persone
Ingredienti
  • 4 pesche mature
  • 4 cucchiai amaretti sbriciolati grossolanamente
  • 185 grammi burro morbido
  • 185 grammi zucchero semolato
  • 3 uova
  • 225 grammi farina
  • 1 bustina lievito (16 grammi)
  • q.b. burro fuso per la tortiera
  • q.b. polvere di amaretti per la tortiera
  • q.b. pesche e amaretti per la decorazione
Istruzioni
  1. Tagliare le pesche a pezzetti (io le ho lasciate con la buccia) di di 2 cm di grandezza, versarli in una ciotola e mescolale poi con gli amaretti tritati grossolanamente. Coprire e lasciar riposare in frigorifero per 1 ora;
  2. Preriscaldare il forno a 180°. Sbattere il burro con lo zucchero, poi unire le uova. Una volta che il composto sarà chiaro e spumoso, unire la farina ed il lievito setacciati;
  3. Spennellare la tortiera con il burro sciolto e poi infarinarla con la polvere di amaretti;
  4. Versare le pesche nell'impasto e trasferirlo nello stampo. Infornare per 55 minuti (fare la prova stecchino!!);
  5. 5. Una volta sfornata e fredda, cospargere la ciambella con zucchero a velo e decorare con fettine di pesca ed amaretti.
Condividi questa Ricetta
 

ciambella pesche e amaretti particolare

ciambella pesche e amaretti intera

Se, invece, vuoi un’altra torta da colazione o merenda consulta il mio articolo sulle ricette di torte da colazione soffici, veloci e facili.
Ad esempio, ecco la video ricetta della ciambella bicolore all’acqua sofficissima.

Ora che avete scoperto la Ricetta della Ciambella alle pesche e amaretti sofficissima, ditemi cosa ne pensate. Potete pubblicare le foto delle vostre creazioni su Instagram usando #cookissbakery.

Newsletter

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply