BROWNIES & BARS/ VIAGGI

Cosa fare a Cefalonia? La guida completa: spiagge, cibo e cultura

Siamo tornati da poco dai nostri 10 giorni a Cefalonia e, dopo i video e le foto pubblicate sulle stories di Instagram, è giunto il momento di fare il punto della situazione con una guida su Cefalonia che racchiuda i consigli che un viaggiatore vorrebbe ricevere prima di partire.

Quando organizzo un viaggio, cerco sempre informazioni che non provengano dai siti prettamente di viaggio perché consigliano luoghi o cose che, una volta tornata, avrei preferito non visitare/fare, ma leggo molti blog e scovo, fra le righe di forum e foto postate sui social, quei particolari che rendono un viaggio vissuto fino all’ultimo senza essersi persi niente.

 

Di Cefalonia ricorderò l’acqua pulita, i gatti randagi 🦊che passeggiano un po’ ovunque la nostra macchinina a noleggio da due soldi😬 che ha retto le strade sterrate al pari di una jeep 🚙, la cucina greca un po’ pesante, ma dai sapori particolari ed interessanti, lo sciroppo di zucchero e la pasta fillo, immancabili in qualunque dolce tipico, le spiagge deserte, nessuna fila per parcheggiare, il vento caldo che rinfrescava alla sera, le tartarughe 🐢 giganti, il mare salatissimo che lasciava sulla pelle scie bianche, “kalimera” che non è la moglie di Calimero, ma “buongiorno”😂, gli alberi dai fiori viola, le casette dai colori pastello di Assos e Fiskardo, l’insalata greca che non è fatta con l’insalata e lo yogurt greco che invece è stato inventato in Bulgaria 🇧🇬.
Il simbolo dell’occhio che porta buona fortuna, la grotta di Melissani che sembra uscita da un film dei Pirati dei Caraibi e l’azzurro del mare che lo si trova un po’ ovunque: nella bandiera greca, nei portoni e negli infissi, nelle tavole apparecchiate e nel cielo che ci ha fatto il regalo di essere sempre sereno.

5 Ago 2018 

Prime opinioni su Cefalonia?

E’ un’isola grande con un mare meraviglioso e tantissime spiagge da visitare mai affollate, con parcheggi vicini e mai a pagamento. Si respira una sensazione di calma come se si fosse in un’isola deserta con pochi altri naufraghi a godere di quel paradiso. C’è molto verde e le spiagge sono immerse nella vegetazione nel bel mezzo del paesaggio collinare.

E’ l’isola adatta da suggerire come meta per una vacanza con i bambini perché ci sono molte spiagge con la sabbia, i prezzi dei ristoranti sono economici e la vita notturna a Cefalonia è il giusto compromesso fra quello che cercano i ragazzi che vogliono fare le ore piccole e chi vuole godersi una vacanza in famiglia.

 

Dove alloggiare a Cefalonia?

Le migliori soluzioni sono i residence perché potete prepararvi un pranzo al sacco, consigliatissimo, e avere la libertà di cenare fuori o in casa. Sono inoltre la soluzione più economica rispetto agli hotel. Noi abbiamo soggiornato al Liberatos Village che si trova a Lassi, cittadina che dista qualche chilometro dall’aeroporto e pochi minuti da Argostoli. E’ un residenze a Cefalonia con piscina, perfetta al rientro dal mare e poco prima di uscire a cena. E’ posto su di una collina e si gode quindi di un’ottima vista e di un venticello caldo che rinfresca piacevolmente. Gli arredi sono molto spartani, ma la camera era sicuramente funzionale.

 

Le spiagge: le migliori spiagge di Cefalonia

Siccome dormivamo a Lassi, posta nella parte centrale dell’isola, abbiamo scelto di visitare spiagge in quella zona o al Nord e non siamo mai scesi al Sud. Nell’elenco delle migliori spiagge di Cefalonia, troverete le nostre preferite insieme ad una serie di spiagge di Cefalonia nascoste che non potrete perdervi in quanto a riservatezza e bellezza, perfette per una pausa pranzo con vista ed un tuffo al volo.

Vi segnalo anche le spiagge di Cefalonia per bambini che sicuramente potranno fare al caso vostro se, come me, partirete con un piccolo amico.

 

Dove mangiare a Cefalonia?

Nel nostro caso abbiamo limiteremo opinioni e recensioni alle città di Lassi ed Argostoli. Troverete un elenco dei ristoranti economici ad Argostoli e dei migliori ristoranti a Lassi. Troverete anche una guida sulle migliori pasticcerie di Argostoli con uno speciale sui dolci tipici della pasticceria greca.

 

Cosa vedere a Cefalonia
Al primo posto ci sono le spiagge chiaramente ed è questo il motivo principale per il quale consiglio di noleggiare la macchina. E’ una vacanza on the road dove ci si gode il paesaggio mentre si vuole raggiungere una spiaggia diversa ogni giorno.
Ci sono poi alcuni paesini (Fiskardo e Assos) che meritano una visita, soprattutto se abbinati ad una spiaggia vicina e luoghi turistici di interesse come la grotta di Melissani oppure il faro di San Teodoro. Non dimenticate le tartarughe caretta caretta al porto di Argostoli.
Ecco un elenco delle cose da vedere in una settimana a Cefalonia.

Newsletter

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply