Sono dei panini di ricotta croccanti all’esterno e soffici dentro. Hanno origine in Sardegna e si preparano con la tipica ricotta di pecora.

La ricetta di queste focaccine di ricotta dolci è davvero semplice e vi sorprenderà nel gusto e nell’aspetto.

Questa è la ricetta originale dei panini di ricotta sardi che mia nonna (di Cagliari) appuntò su un quadernino qui a casa.

Unica variazione? L’utilizzo della farina integrale.

Morbi vitae purus dictum, ultrices tellus in, gravida lectus.

AUTORE

Sara Brancaccio

CATEGORIA

Lievitati

IN COLLABORAZIONE CON

SOCIAL

cookissbakery

Questi panini di ricotta dolci sono la soluzione perfetta per una merenda da personalizzare come più piace. Marmellata, crema di nocciole o anche così come sono saranno la pausa perfetta per grandi e piccini.

Puoi anche preparare i panini di ricotta sardi con il bimby, basterà seguire le istruzioni qui in basso.

TIPS: si conservano in una bustina trasparente a chiusura ermetica, per preservarne la morbidezza.

GALLERY

ricetta-panini-di-ricotta-sardi-davanti

RICETTA

Per questa ricetta ho usato la farina semi integrale che conferisce una consistenza molto interessante all’impasto.

Print Recipe
Panini di ricotta sardi
Sono dei panini di ricotta di pecora croccanti all'esterno e soffici dentro. Hanno origine in Sardegna e si preparano con la tipica ricotta di pecora.
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
panini
Ingredienti
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
panini
Ingredienti
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. In una planetaria versa la farina, la ricotta, lo zucchero e lo zafferano. In una tazzina da caffè versa il latte caldo e scioglici dentro il lievito di birra. Metti da parte;
  2. Aziona la planetaria per far amalgamare gli ingredienti ed aggiungi il latte con il lievito. Dopo 1 minuto aggiungi il sale;
  3. Impasta per 2-3 minuti finché gli ingredienti non saranno amalgamati e l’impasto si staccherà da solo dalla planetaria. Versarlo in una ciotola, copri con un canovaccio e lascia lievitare per 2 ore nel forno con la luce accesa;
  4. Forma dei panini di circa 80-90 g l’uno. Posali su una teglia coperta con carta da forno e farli lievitare in forno, spento, ma con luce accesa, per un’altra ora. Preriscalda il forno a 210° e, quando arriva a temperatura, cuoci i panini per 15-18 minuti.
Per questa ricetta ho usato la farina semi integrale moreschina che conferisce una consistenza molto interessante all'impasto.

Per la ricetta della cupcakes perfetta, leggi lo speciale sul blog.

In alternativa alla pasta di arachidi o di nocciole, pupi usare la crema pasticcera per incollare i dadini di torta alla base del tortino. Ecco la video ricetta della crema pasticcera:

NEWSLETTER

Iscriviti & Ricevi GRATIS 7 preset per modificare le tue foto con Lightroom

We do not spam. You can unsubscribe anytime.