TORTE DA COLAZIONE

Tortine al cacao, caffè e fava di tonka

Per iniziare al meglio il Lunedì ci vuole un bel dolcino e possibilmente al cioccolato. Ho preparato delle tortine utilizzando uno stampo primaverile Pavoni a forma di fiori che lascia impresse tutte le venature dei decori rendendo queste tortine originali e primaverili.
Avevo già preparato un dolce utilizzando le fave di tonka, realizzando una panna cotta al caffè e l’abbinamento mi era piaciuto talmente tanto da riproporlo anche in questa nuova ricetta.

Ma cosa sono queste fave di tonka?
E’ il nocciolo del frutto prodotto da un albero chiamato Dipterix odorata, diffuso nei Caraibi e in Sud America. Si presenta sotto forma di una piccola fava nera allungata e un po’ rugosa. È anche conosciuta con il nome di cumaru.
Il suo profumo, molto particolare, ha fatto della fava tonka un ingrediente molto pregiato nel mondo dei profumi e dei cosmetici. In passato, veniva anche utilizzata per aromatizzare il tabacco. E’ un misto fra liquirizia e vaniglia e si può acquistare su internet o in erboristeria.
In cucina, la fava tonka viene sbriciolata o grattugiata, come la noce moscata. Può anche  essere messa in infusione per recuperare un’acqua profumata. Questa spezia è perfetta per aromatizzare una crème brûlée, dei cupcakes o delle tortine. Ma va usata con parsimonia! Il suo profumo, infatti, è molto forte: viene paragonato alla vaniglia e alla mandorla, ma anche al muschio e al fieno appena tagliato… insomma, la fava tonka sprigiona un aroma intenso e penetrante! Per utilizzarla al meglio, assaggiate di tanto in tanto la vostra preparazione, per dosare correttamente le vostre spezie (magazinedelledonne.it).
Queste tortine sono estremamente morbide e piene di sapori che si scoprono ad ogni morso. Prima emerge il profumo della fava di tonka (se non l’avete utilizzate tranquillamente i semi di vaniglia ed avrete comunque degli ottimi dolcetti), poi arriva il cacao ed infine il caffè. Da provare per assaggiare qualcosa di originale e gustoso.
Ne ho preparata anche una versione più grande usando uno stampo da ciambella. Vi indicherò le diverse tempistiche di cottura.

INGREDIENTI:
– 200 gr burro
– 250 gr zucchero di canna integrale
– 300 gr farina 00
– 4 uova
– 50 gr cacao amaro
– 5 cucchiaini di caffè solubile
– 180 ml latte intero
– 1/2 fava di tonka grattugiata
– 1 bustina lievito per dolci
– 1 presa sale
PROCEDIMENTO:
1. Sbattere con le fruste elettriche il burro morbido e lo zucchero. Lavorare per qualche minuto finchè il composto non sarà bello leggero e spumoso, poi unire le uova, una ad una e continuare finchè non saranno montate;
2. In una ciotola unire la farina , il caffè solubile, il cacao, il lievito ed il sale;
3. Aggiungere al composto di zucchero, burro e uova le farine setacciate, alternandole con il latte. Una volta raggiunto un impasto bello amalgamato, unire la fava di tonka grattugiata;
4. Imburrare lo stampo da ciambella o quello per le tornine (anche se è in silicone, questo passaggio permetterà di sformarle in modo perfetto, mantenendo la forma dello stampo) e versare il composto;
5. Cuocere a 180° per 45 minuti (la ciambella) e per 20 minuti (le tortine).

Newsletter

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply