Parliamoci chiaro, mica tutti hanno la gelatiera in casa. C’è il cuoco provetto che possiede gli utensili più disparati e quello che si arrangia con ciò che ha in casa. Molte cose si possono realizzare anche senza ricorrere a macchinari particolari, ma il gelato è un prodotto che richiede una lavorazione ad hoc e soprattutto un bilanciamento degli ingredienti accurato.

Per questo motivo, spesso si rinuncia al gelato fatto in casa. Oppure, se ne prepara una versione che all’inizio è bella cremosa e soffice, ma che poi diventa duro come il marmo! Perché il gelato diventa duro? Perché ha bisogno di una componente che lo mantenga morbido pur stando in congelatore! Prova a pensare a cosa succede all’acqua o al latte congelati. Diventano ovviamente duri. Perciò lo zucchero è uno degli ingredienti segreti che può aiutare in tal senso, creando cristalli di ghiaccio più piccoli e mantenendo così il gelato bello cremoso.

Morbi vitae purus dictum, ultrices tellus in, gravida lectus.

AUTORE

Sara Brancaccio

CATEGORIA

Gelati

DIFFICOLTA’

Facile

SOCIAL

cookissbakery

T eoricamente il gelato vero è così strutturato:

  • serve lo zucchero, ma anche il destrosio (per mantenere cremosità);
  • è indispensabile il latte in polvere, per aggiungere la componente di proteine che non potremmo ottenere solo dal latte (che renderebbe troppo liquido il composto);
  • serve un addensante, come la farina di carrube;

Avrai capito che non è una passeggiata! Ma a noi non importa perché oggi ti propongo la ricetta del soft ice cream, ossia quel gelato soffice che si trova nei fast food e che va giù che è una bellezza! E’ la ricetta di una gelato senza gelatiera che piacerà davvero tanto ai bambini. E’ un gelato che si prepara con il frullatore elettrico munito di fruste.

Lo propongo di due gusti, ma tu puoi realizzarlo solo alla vaniglia oppure interamente al cacao.

L  particolarità di questo gelato è che si tratta di un “soft” ice cream, ossia un gelato morbido e soffice. Si manterrà così anche dopo averlo conservato in congelatore e non ci sarà bisogno di lasciarlo ammorbidire a temperatura ambiente grazie all’aria che si incorpora nel gelato montando la panna.

Il procedimento infatti prevede di sciogliere nella panna calda lo zucchero e di unire l’aroma che più si preferisce (vaniglia ad esempio), poi si lascia riposare il composto in congelatore per 3 ore. Una volta ben freddo e stabilizzato, questo viene montato con le fruste elettriche. Si incorporerà così molta aria e questo renderà il gelato super soffice.

TIPS: ti starai chiedendo: serve tutto questo zucchero? Si, perché, come detto sopra, è proprio lui a rendere cremoso questo gelato, anche dopo averlo conservato in congelatore. Ricorda che per montare bene il gelato dovrai far riposare il composto di panna almeno 3 ore in congelatore.

GALLERY

Sul blog trovi la ricetta della panna cotta alla fava di tonka con crema al caffè.

Print Recipe
Gelato soffice senza gelatiera (soft ice cream)
Un gelato soffice senza gelatiera, con due soli ingredienti e che si conserva morbido e soffice anche in congelatore!
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. In un pentolino versa la panna e lo zucchero. Porta sul fuoco a fiamma moderata finché il calore non avrà sciolto completamente lo zucchero. Togli dal fuoco e dividi il composto in due parti uguali se vuoi preparare la versione al cacao e alla vaniglia. Versa metà del contenuto di una delle due ciotole in un bicchiere ed unisci il cacao, mescola bene e poi filtra il composto ottenuto nella ciotola dalla quale avevi preso la panna. Amalgama il tutto e riponi i due contenitori in congelatore per 3 ore;
  2. Con le fruste elettriche monta i due composti fino a che non diventeranno sodi e spumosi. Trasferisci i composti in una sac a poche con punta a stella, infilando ciascun gusto in una metà. Riponi il gelato 30 minuti in congelatore e poi farcisci i coni o le coppette con il gelato.

ricetta-gelato-senza-gelatiera

NEWSLETTER

Iscriviti & Ricevi GRATIS 7 preset per modificare le tue foto con Lightroom

We do not spam. You can unsubscribe anytime.