BISCOTTI

Cookies al cappuccino e caramello

Delle volte serve proprio un biscotto per tirarsi su ancor di più se uno degli ingredienti è il caffè.  
Ho trascorso tanti anni ad odiare i dolci con il caffè, nonostante fossi una coffee addicted, mentre adesso mi sto appassionando al genere e sto cucinando l’impossibile purché lo contenga. 

Questi cookies sono nati per caso, da un tubetto di latte condensato avanzato e dalla voglia di caffeina di cui vi ho parlato. 
L’abbinamento è interessante perché la crema che ho inserito sopra rende i cookies cremosi e vroccanti allo stesso tempo. 
INGREDIENTI:
Per i biscotti:
– 170 gr burro
– 75 gr zucchero
– 400 gr latte condensato
– 1 cucc.ino estratto di vaniglia
– 225 gr farina 00
– 1 cucc.ino lievito
– 2 cucchiai polvere di caffè
– 1 cucc.ino cacao in polvere
– 1/4 cucc.ino sale
Per la crema(da preparare 3 ore prima dei biscotti):
– 113 gr philadelphia
– 2 cucchiai burro
– 1 tubetto di latte condensato Nestlé
– 1/2 cucc.ino estratto di vaniglia
– 130 gr zucchero velo
PROCEDIMENTO:
1. In una ciotola sbattere con le fruste elettriche il burro ammorbidito e lo zucchero ad alta velocità. Unire il latte condensato e la vaniglia e continuare ad amalgamare per 5 minuti;
2. In una seconda ciotola mescolare, setacciandoli, farina, lievito, cacao, sale e caffè. Unire questo composto gradualmente a quello di burro e zucchero, continuando a mescolare;
3. Una volta ottenuto un impasto omogeneo, realizzare delle sfere di 4 cm di diametro e posizionarle belle distanti le une dalle altre su di una teglia ricoperta di carta da forno. Lasciare riposare le sfere in frigo per 25 minuti. Infornare a 176 gradi per 18 minuti;
4. Nel 
mentre preparare la crema. Portare ad ebollizione l’acqua in una pentola nella capiente. Una volta raggiunto il bollore, immergervi direttamente il tubetto di latte condensato così come è, tappo compreso, e lasciar cuocere per 3 ore. Trascorso questo tempo avrete ottenuto un caramello bello colorato;
5. In una ciotola sbattere con le fruste lettriche il formaggio, il latte condensato freddo, ormai diventato caramello, il burro, la vaniglia e lo zucchero a velo. Aumentare la velocità al massimo e proseguire per 5 minuti finché la crema non sarà bella spumosa;
6. Una volta sfornati i cookies e raffreddati, decorarli posizionando al centro un po’ di crema al caramello che avrete precedentemente inserito in una sac aa poche con bocchetta a stella.

Newsletter

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply