Search results for:

mousse

BISCOTTI

Sandwich biscotto con mousse al cioccolato fondente

Sandwich-biscotto-con-mousse-al-cioccolato-fondente

I sandwich biscotto al cacao ripieni di mousse al cioccolato fondente sono dei biscotti al cioccolato semplici e veloci da preparare.

L’impasto dei biscotti al cioccolato morbidi è perfetto per racchiudere una mousse al cioccolato senza uova spumosa e leggera.

Sono dei biscotti alle gocce di cioccolato, arricchiti con un pò di cacao in polvere ed il burro leggermente salato Lurpak. Questa volta ho voluto provare il nuovissimo formato da 50 grammi che permettono di preparare delle ricette anche con dosi piccole.

Se i cookies al cioccolato sono deliziosamente burrosi grazie all’ottimo burro scelto, la mousse usata per la farcitura è quella della mia ricetta infallibile! E’ una mousse al cioccolato fondente senza uova, che si prepara in 5 minuti e vi darà delle grandissime soddisfazioni, purchè vengano seguiti i passaggi fondamentali per una mousse al cioccolato perfetta!

Continue Reading…
MACARONS

Ricetta Macarons con mousse al pistacchio

macarons-al-pistacchio-verticale

Chi ha seguito gli ultimi aggiornamenti del blog, sa bene che ho dedicato l’ultimo mese a spiegare nel dettaglio le tecniche necessarie per preparare dei macarons perfetti. L’articolo “macarons la ricetta perfetta senza errori” vi è piaciuto davvero molto, così come la video ricetta. Con questi consigli avrete la ricetta infallibile per dei macarons facili.

Oggi, in collaborazione con Cantavenna, vi presento un’ulteriore variante. Ho preparato i macarons gelato alla vaniglia, i macarons classici ripieni di crema ai pinoli, oggi ecco i macarons al pistacchio farciti con mousse al pistacchio.

Per un guscio perfetto è necessario seguire tutte le indicazioni che ho indicato nello speciale linkato all’inizio, a partire dalla scelta attenta degli ingredienti.

Continue Reading…
CROSTATE

Crostata Fragolosa: con mousse e frolla alle fragole

crostata-alle-fragole-con-mousse

Ecco una ricetta perfetta per la festa della Mamma! Una versione tutta rosa della classica crostata di fragole senza crema, però! L’ho chiamata “crostata fragolosa” perchè rende davvero l’idea! Qui ecco la versione monoporzione in delle meravigliose crostatine.

La pasta frolla rosa si prepara utilizzando la polvere di frutta liofilizzata. Ve ne ho parlato nel precedente articolo. E’ una alternativa naturale ai coloranti alimentari che potete acquistare, in diversi gusti e, quindi, colori, su Cantavenna.it. C’è un CODICE SCONTO del 15% a voi dedicato: cookissbakery.

Si prepara con la ricetta della pasta frolla colorata in modo naturale che vi ho lasciato qualche settimana fa. E’ una ricetta che non contiene i tuorli proprio per far risaltare il colore che la polvere conferisce alla pasta frolla.

Per farcire queste crostatine alle fragole ho scelto di non utilizzare la classica ricetta della crema pasticcera perfetta senza grumi. E’ una crostata alle fragole con mousse alle fragole leggera.

Continue Reading…
SAN VALENTINO/ TORTE

Ricetta Torta mousse al cioccolato bianco e fave di tonka

Torta-mousse-al-cioccolato-bianco-e-fave-di-tonka-fetta-lontano

La torta di San Valentino? Ma siamo in anticipo!

Per me San Valentino è sempre stata una festa priva di significato. Non ho mai voluto cenare fuori o ricevere qualcosa in regalo. Sono d’accordo con chi snobba questa festa definendola del tutto commerciale. In effetti, non ci si accorge dell’amore che proviamo solo in quella giornata, ma possiamo prendere questo giorno come altre ricorrenze scritte nel calendario e servircene in modo inverso. Dirci tutti i “ti amo” del mondo negli altri 364 giorni dell’anno!

Si, perché “ti amo” è bene sussurrarlo una domenica mattina qualunque prima di alzarsi, mentre c’è ancora silenzio nella stanza e poca luce che filtra dalla finestra. Dire “ti amo” con gli occhi è un gesto d’amore che dovremmo fare ogni volta che rincasiamo e vediamo la nostra metà dopo una lunga giornata separati. Possiamo farlo con un abbraccio o una carezza, anche sfuggente, nel bel mezzo della notte prima di bere un sorso d’acqua.  Con il telefono, possiamo inviarci cuoricini, baci e selfie sdolcinati anche ad Agosto, senza che nessuno ci debba ricordare che non è la festa degli innamorati. Possiamo farci un regalo o prenotare in un ristorante romantico in un momento qualsiasi dell’anno e sentirci felici ed appagati se quel vestito sexy lo abbiamo indossato senza una ragione in particolare.

Ci sono molti modi per dire “ti amo” ed il mio è la somma di tante piccole cose che fanno di me e te qualcosa di grande. Se torniamo indietro nei ricordi di Facebook degli ultimi dieci anni, fra una miriade di foto ci siamo sempre noi, con i nostri sorrisi, una costante che pretendo ci accompagnerà sempre con questa naturalezza.

Anche se non è S.Valentino la torta te la dedico oggi, nessuno me lo vieta 🙂

Continue Reading…

DOLCI AL PIATTO

Il ristorante degli chef: mousse al cioccolato bianco e lamponi

il-ristorante-degli-chef-ricetta-mousse

Se avete guardato la prima puntata del nuovo talent di cucina “Il ristorante degli chef” in onda su Rai 2 Martedì scorso, saprete come è andata a finire e che sono riuscita ad ottenere l’ambito grembiule, ma la selezione è stata tutt’altro che facile.

Nella prima fase de Il Ristorante degli Chef, la selezione inizia da lontano. Siamo stati convocati in 80 in una bellissima villa vicino alla Via Appia (che abbiamo percorso 4 volte sotto il sole e con le nostre borse frigo pesanti ed ingombranti!). Dovevamo portare da casa un cavallo di battaglia ed io ho ovviamente portato un dolce che purtroppo non è andato in onda.

L’ho intitolato PROFUMO e consiste in un cilindro di mousse al cioccolato bianco ricoperto di polvere di crumble con all’interno un inserto di gelatina ai lamponi servito con un acqua profumata ai lamponi e menta.

Una meraviglia per gli occhi perché il colore rosa prevale e rende il piatto un pò fashion, ma sempre elegante ed il sapore è molto delicato e bilanciato.

 

Perché proprio “Profumo”?

Perché quando il piatto viene servito troverete solo il cilindro al centro e non appena verrà versata l’acqua, contenuta in un brick, inizierete a sentire il profumo intenso di lamponi e la freschezza della menta.

A completare il piatto qualche fiore e lampone spezzato, per dare colore e bilanciare con un pò di acidità la dolcezza del piatto.

il-ristorante-degli-chef-sara-brancaccio

Continue Reading…