TORTE DA COLAZIONE

Ciambella al caffè con glassa al cioccolato e liquirizia Saila

Ci sono poche cose alle quali non riesco a resistere, una di queste è la liquirizia. Ne sono ossessionata ed ho difficoltà a controllarmi:)
Quando sono al supermercato evito accuratamente la tentazione, sapendo di non essere in grado di controllarmi di fronte a cotanta dolcezza e giro lo sguardo deviandolo su altro, ma qualche giorno fa con la coda dell’occhio ho notato qualcosa di diverso nel solito scaffale “caramelloso”. Quei fantastici astuccetti Saila, dai quali sono sempre stata dipendente, hanno cambiato design, ora più chiaro e moderno, e non solo! Mi sono accorta che oltre ai classici ed intramontabili confetti (teneri e caramelle dure) ne hanno aggiunti alcuni SENZA zucchero perché dolcificati con #Stevia, un dolcificante naturale, ed una versione “#Jelly”, croccante fuori e morbida dentro. Inutile che vi spieghi la mia reazione da “liquirizia-dipendente”.

Ciambella al caffè con glassa al cioccolato e liquirizia

sailasaila

Perché ho sempre scelto la liquirizia Saila? In primis perché per i suoi tronchetti usa il 100% di liquirizia purissima italiana ed oggi quanti altri prodotti possono garantirlo? In secondo luogo, nel corso degli anni questo marchio ha sempre prestato molta attenzione all’innovazione, proponendo sul mercato prodotti nuovi, in grado di accattivare ogni palato dai più piccoli ai più grandi e per una come me, che ha assaggiato qualunque tipo di dolcetto alla liquirizia, questo è il top!

Ciambella al caffè con glassa al cioccolato e liquirizia

Così, spinta da una voglia irrefrenabile di liquirizia, ho preparato un dolce utilizzando la Liquirizia Extra forte che, essendo purissima, è perfetta per essere utilizzata in pasticceria. Cosa ho preparato? Una ciambella al caffè glassata con una salsa al cioccolato e #liquirizia realizzata tritando i confetti #sailaitalia. 

Ciambella al caffè con glassa al cioccolato e liquirizia

Vi parlo un pò di questa torta. L’impasto si prepara separando i rossi dai bianchi e questi ultimi andranno montati a neve e poi incorporati all’impasto delicatamente. Questo rende la ciambella così soffice da sembrare una nuvola.
All’impasto si aggiunge una generosa quantità di espresso e poco zucchero perchè la torta dovrà essere assaggiata insieme alla glassa ed i sapori dovranno essere ben equilibrati. 
La glassa…oh, mamma! Da amante in modo patologico della liquirizia devo dire che ho dovuto controllarmi non poco appena ne ho assaggiata un pò infilando un dito curioso. Si compone di tre ingredienti: panna liquida, cioccolato fondente e liquirizia in polvere. E’ di una bontà incredibile ed insieme alla torta rende il tutto PERFETTO! 
Print Recipe
Ciambella al caffè con glassa al cioccolato e liquirizia Saila
L'impasto di questa torta al caffè con glassa al cioccolato e liquirizia si prepara separando i rossi dai bianchi e questo rende la ciambella così soffice da sembrare una nuvola. Vi si aggiunge una generosa quantità di espresso e si cosparge di una glassa buonissima alla cioccolata con polvere di liquirizia.
Tempo di preparazione 40 minuti
Porzioni
8 porzioni
Ingredienti
Per la torta:
  • 300 grammi farina 00
  • 200 grammi zucchero semolato
  • 4 uova
  • 50 ml olio di semi
  • 125 grammi caffè espresso
  • 100 grammi latte
  • 100 grammi yogurt
  • q.b. succo di limone
  • 1 bustina lievito
  • q.b. burro fuso
  • q.b. caco amaro
Per la glassa:
  • 75 grammi cioccolato fondente
  • 50 ml panna liquida
  • 15 grammi liquirizia polvere
Tempo di preparazione 40 minuti
Porzioni
8 porzioni
Ingredienti
Per la torta:
  • 300 grammi farina 00
  • 200 grammi zucchero semolato
  • 4 uova
  • 50 ml olio di semi
  • 125 grammi caffè espresso
  • 100 grammi latte
  • 100 grammi yogurt
  • q.b. succo di limone
  • 1 bustina lievito
  • q.b. burro fuso
  • q.b. caco amaro
Per la glassa:
  • 75 grammi cioccolato fondente
  • 50 ml panna liquida
  • 15 grammi liquirizia polvere
Istruzioni
Per la torta:
  1. In due ciotole separare gli albumi con i bianchi. Preparare il latticello mescolando yogurt e latte ed aggiungervi due gocce di limone. Riporre in frigorifero per 5 minuti;
  2. Con le fruste elettriche, montare i rossi con META' zucchero, poi aggiungervi la farina ed il lievito setacciati, l'olio, l'espresso ed il latticello. Mescolare delicatamente a mano oppure con le fruste elettriche, ma a bassa velocità. Non appena amalgamati, mettere da parte;
  3. Spennellare lo stampo da ciambella con il burro fuso, poi spolverare con il cacao. Versarvi l'impasto e cuocere a 180° per 50 minuti.
Per la glassa:
  1. Scaldare la panna liquida, quando arriva al bollore unire la liquirizia e versare il tutto sopra il cioccolato spezzettato. Mescolare finchè la glassa non sarà ben liscia. Versarla sopra la ciambella non appena sarà un pò più densa.
Condividi questa Ricetta
 
Per altre torte da colazione clicca qui.

Ciambella al caffè con glassa al cioccolato e liquirizia

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply