Browsing Category

PIATTI SALATI

PIATTI SALATI

Quomi: cosa cucino oggi?

Vi avevo già parlato di Quomi qualche mese fa (qui) mostrandovi quanto fossi entusiasta del servizio e della qualità degli ingredienti forniti.
Per chi si fosse perso la prima puntata, Quomi è un servizio online che idea ogni settimana una serie di ricette, sempre diverse, variando gli ingredienti e offrendo proposte vegetariane. Il cliente non deve far altro che scegliere cosa mangiare e con un click riceverà a casa gli ingredienti necessari per preparare le ricette, freschi e spediti con apposito contenitore isotermico.
Niente di più semplice.
Ma perchè scegliere Quomi?
Due sono le cose che vale la pena segnalare, la prima è la varietà del cibo. In casa ogni settimana preparo sempre i soliti piatti perchè non ho il tempo di pensare a nuove ricette oppure non ho gli ingredienti necessari per realizzarle. Questa è una valida alternativa che permette di variare, di settimana in settimana, la propria dieta scoprendo ricette nuove, sapori diversi ed ingredienti che prima non avrei mai comprato. Come i capperi, che non mi sono mai piaciuti, ma che ho adorato nel ripieno degli involtini alla siciliana che ho preparato ieri.
Altra cosa molto importante è la qualità degli ingredienti. C’è una particolare attenzione da parte di Quomi alla selezione delle componenti di ogni singola ricetta, con una ricerca dei prodotti migliori, spesso biologici e di piccoli produttori. Oggi, chi può giurare sulla qualità di quello che si compra al supermercato? Io la mano sul fuoco non ce la metterei e fa piacere perdersi, fra una ricetta e l’altra, nella lettura degli opuscoli all’interno del pacco dove viene spiegata l’origine degli ingredienti e le peculiarità del produttore.
Se però siete ancora restii a modificare le vostre abitudini settimanali, vi invito a dargli una chance una sera che avete degli amici a cena o se avete in programma una cena romantica. Potete scegliere 2 ricette per 2 persone o 1 per 4 ed utilizzare il COUPON CKB10 nell’ordine. 
Se sarò riuscita a convincervi, potrete scegliere un abbonamento settimanale oppure non essere vincolati a nessun ordine e decidere liberamente quando ordinare.
Visitate www.quomi.it
Adesso vi mostro cosa ho scelto di preparare per cena ieri sera e cosa ho trovato nel box:
– INVOLTINI ALLA SICILIANA CON CAVOLO CAPPUCCIO
INGREDIENTI:
6 fettine di scamone di manzo
100 gr di salsa di pomodoro bio Petti
1 cipolla
40 gr di capperi selargini della Sardegna
1 mazzetto di basilico
100 gr di pan grattato
11/2 cavolo cappuccio

quomiquomi

– INSALATA DI LEGUMI CON CIPOLLOTTO E PACHINO
INGREDIENTI:
1 barattolo di lenticchie
1 barattolo di ceci
1 barattolo di fagioli cannellini
100 gr di pomodoro pachino
1 cipollotto
1 peperoncino fresco
1 mazzetto di basilico
200 gr di pane di segale

quomiquomiquomi

PIATTI SALATI

Quiche Lorraine – Torta salata con pancetta e formaggio

Per Pasquetta l’ideale è organizzare un brunch all’aperto, munirsi di cestino da pic nic ed una bella coperta. Dopo il pranzo di Pasqua l’ideale è mangiucchiare qualcosa di non troppo pesante, da accompagnare con caffè, spremuta fresca e un bicchiere di prosecco.
 
Per il salato, ho realizzato recentemente due quiches deliziose che sono entrate a far parte dei must da presentare a cene più o meno importanti come antipasti. La prima è la quiche lorraine, torta salata tipica della tradizione francese della regione della Lorena o, come la chiama mio marito, “la torta carbonara”. Effettivamente ha ragione, l’involucro di pasta brisè è ripieno di pancetta, uova ed emmental ed è una delizia per tutti quelli che adorano questo primo piatto. 
La seconda è una quiche stracchino e zucchine, molto leggera e veloce da preparare. Ha una base di pasta sfoglia, uova, zucchine tagliate sottilmente a julienne e tanto crmoso stracchino. Sono entrambe buonissime sia consumate calde che fredde. 

Continue Reading…

PIATTI SALATI

Torta salata stracchino e zucchine – Quiche vegetariana

Per Pasquetta l’ideale è organizzare un brunch all’aperto, munirsi di cestino da pic nic ed una bella coperta. Dopo il pranzo di Pasqua l’ideale è mangiucchiare qualcosa di non troppo pesante, da accompagnare con caffè, spremuta fresca e un bicchiere di prosecco.
Per il salato, ho realizzato recentemente due quiches deliziose che sono entrate a far parte dei must da presentare a cene più o meno importanti come antipasti. La prima è la quiche lorraine, torta salata tipica della tradizione francese della regione della Lorena o, come la chiama mio marito, “la torta carbonara”. Effettivamente ha ragione, l’involucro di pasta brisè è ripieno di pancetta, uova ed emmental ed è una delizia per tutti quelli che adorano questo primo piatto.
La seconda è una quiche stracchino e zucchine, molto leggera e veloce da preparare. Ha una base di pasta sfoglia, uova, zucchine tagliate sottilmente a julienne e tanto cremoso stracchino. Sono entrambe buonissime sia consumate calde che fredde.

Continue Reading…

BRUNCH/ PIATTI SALATI

Il brunch di Pasquetta: ricette ed idee per un buffet

Per Pasquetta l’ideale è organizzare un brunch all’aperto, munirsi di cestino da pic nic ed una bella coperta. Dopo il pranzo di Pasqua l’ideale è mangiucchiare qualcosa di non troppo pesante, da accompagnare con caffè, spremuta fresca e un bicchiere di prosecco.
Per il salato, ho realizzato recentemente due quiches deliziose che sono entrate a far parte dei must da presentare a cene più o meno importanti come antipasti. La prima è la quiche lorraine, torta salata tipica della tradizione francese della regione della Lorena o, come la chiama mio marito, “la torta carbonara”. Effettivamente ha ragione, l’involucro di pasta brisè è ripieno di pancetta, uova ed emmental ed è una delizia per tutti quelli che adorano questo primo piatto.
La seconda è una quiche stracchino e zucchine, molto leggera e veloce da preparare. Ha una base di pasta sfoglia, uova, zucchine tagliate sottilmente a julienne e tanto crmoso stracchino. Sono entrambe buonissime sia consumate calde che fredde.

 

Continue Reading…