TORTE FREDDE

Torta kinder fetta al latte

Ho iniziato a pianificare il menu dello sweet table per il compleanno di Elena che si terrà a breve e ho così dedicato il weekend scorso a diverse prove tecniche (felici i parenti che hanno potuto assaggiare il tutto:D).

Ho preparato una torta kinder fetta al latte, pensando che fosse una ricetta semplice e fresca, adatta per un compleanno in Agosto. L’ho realizzata in un baleno e al volo vi posto la ricetta proprio perchè mi avete scritto in tanti!
E’ semplicissima da preparare, la base cuoce in 7 minuti e la crema è pronta in 2, il sapore è proprio quello della merendina originale, ma mooolto più salutare!

INGREDIENTI:
Per la base al cacao:
– 30 gr cacao amaro
– 80 gr zucchero
– 4 uova
– 40 gr farina 00
– 10 gr miele
– 1 cucchiaio acqua
Per la crema al latte:
– 180 gr latte condensato
– 350 ml panna liquida fresca
– 8 gr colla pesce
– 1 cucc.ino miele
– estratto di vaniglia q.b.
PROCEDIMENTO:
Per la base al cacao:
1. Montare i bianchi d’uovo ben fermi con metà dello zucchero previsto e mettere da parte. In un’altra ciotola sbattere i tuorli con l’acqua e l’altra metà dose di zucchero, miele e vaniglia. Settacciarvi, poi il cacao e la farina;
2. Incorporare gli albumi all’impasto di tuorli, mescolando delicatamente dall’alto verso il basso per evitare di sgonfiare il tutto;
3. Versare il composto ottenuto direttamente n ella teglia del forno coperta di carta da forno, livellare ed cuocere a 220° per 7 minuti.
Per la crema al latte:
1. Mettere a mollo la colla di pesce in acqua fredda. In una ciotola mescolare il latte condensato, il miele e la vaniglia;
2. Scaldare una tazzina di panna liquida in un pentolino e poi aggiungervi la gelatina così cda farla sciogliere;
3. A parte, montare la panna rimanente, poi unire il composto di panna e gelatina al latte condensato, mescolare bene. Infine, aggiungere alla panna montata il composto di latte condensato, panna e gelatina;
Assemblaggio:
1. Sfornare la base e dividerla in due parti. Farcirne una con la crema e chiudere con la seconda parte. Schiacciare bene e riporre in frigorifero per 1 ora.

Newsletter

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply