TORTE DA COLAZIONE

Polenta cake al profumo di arancia e cardamomo (Gluten free)

La polenta per preparare un dolce? Certo che si! Chi l’ha detto che dobbiamo per forza abbinarla ad un secondo?
Uno dei modi per rendere più frizzante un dolce è sostituire la farina con la farina della polenta per ottenere una consistenza croccante ed un sapore originale.
Ho così preparato una torta alla polenta con arance e cardamomo bella morbida che, oltre all’aggiunta della farina di mandorle, fra gli ingredienti ha anche la polenta, rendendola del tutto gluten free.
La sofficità è data dallo sciroppo di arance che viene versato sulla torta appena sfornata. Il calore favorirà l’assorbimento penetrando all’interno e arricchendo di sapore il dolce. Il profumo degli agrumi e del cardamomo si sposano alla perfezione con le mandorle e ad ogni morso sentirete, la morbidezza, il sapore complesso ed intrigante e la polenta scricchiolare in bocca. Ricorda molto un frangipane, ma con qualcosa in più!

Polenta cake al profumo di arancia e cardamomo
Sfatiamo quindi il mito di utilizzare la polenta solo nei periodi invernali, questa torta è l’esempio perfetto di come la si possa utilizzare anche in un dessert e sopratutto in qualunque stagione!

Polenta cake al profumo di arancia e cardamomo

Polenta Valsugana è il brand leader di mercato, un brand storico che strizza l’occhio all’innovazione, per rendere il proprio prodotto sempre più versatile.

Polenta cake al profumo di arancia e cardamomo

Print Recipe
Polenta cake al profumo di arancia e cardamomo (Gluten free)
La polenta per preparare un dolce? E' super morbida e oltre all'aggiunta della farina di mandorle fra gli ingredienti ha anche la polenta, rendendola del tutto gluten free. La sofficità è data dallo sciroppo di arance che viene versato sulla torta appena sfornata. Il profumo degli agrumi e del cardamomo si sposano alla perfezione con le mandorle e ad ogni morso sentirete, la morbidezza, il sapore complesso ed intrigante e la polenta scricchiolare in bocca.
Tempo di preparazione 30 minuti
Porzioni
8/10 porzioni
Ingredienti
Per la torta:
  • 200 grammi burro morbido
  • 200 grammi zucchero semolato
  • 150 grammi polenta Valsugana
  • 300 grammi farina mandorle
  • 1 cucchiaino cardamomo schiacciato col mortaio
  • 1 arancia il succo
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino lievito
Per le arance caramellate e lo sciroppo:
  • 2 arance
  • 250 grammi zucchero semolato
  • 200 ml acqua
Per la decorazione:
  • q.b. mandorle a lamelle
  • q.b. zucchero a velo
Tempo di preparazione 30 minuti
Porzioni
8/10 porzioni
Ingredienti
Per la torta:
  • 200 grammi burro morbido
  • 200 grammi zucchero semolato
  • 150 grammi polenta Valsugana
  • 300 grammi farina mandorle
  • 1 cucchiaino cardamomo schiacciato col mortaio
  • 1 arancia il succo
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino lievito
Per le arance caramellate e lo sciroppo:
  • 2 arance
  • 250 grammi zucchero semolato
  • 200 ml acqua
Per la decorazione:
  • q.b. mandorle a lamelle
  • q.b. zucchero a velo
Istruzioni
Per le arance caramellate e lo sciroppo:
  1. Preparare lo sciroppo mettendo a scaldare in un pentolino l'acqua, lo zucchero ed il succo di 1 arancia fino a che lo zucchero non si sarà sciolto;
  2. Ridurre il fuoco e procedere tagliando l'altra arancia a fettine sottili 3 mm. Unirle allo sciroppo ed immergerle bene. Lasciarle sobbollire per 40 minuti;
  3. Rimuovere le fettine di arance dallo sciroppo e posizionarle su di una grata a raffreddare, avendo cura di posizionarvi sotto un foglio di carta da forno per evitare di sporcare. Mettere da parte lo sciroppo restante;
Per la torta:
  1. Con le fruste elettriche sbattere il burro con lo zucchero finchè il composto non sarà bello spumoso, unire la farina di mandorle, 100 grammi per volta e mescolare delicatamente. Aggiungere le uova ed il succo d'arancia;
  2. In un'altra ciotola mescolare la polenta, il cardamomo ed il lievito. Unire il tutto al composto di burro e mescolare bene. Versare il composto in una teglia 24x30 cm, precedentemente imburrata;
  3. Cuocere a 180° per 30 minuti, poi abbassare la temperatura a 160° e continuare per altri 15 minuti. Una volta sfornata, praticare dei fori sulla torta con uno stecchino da spiedini e versarvi sopra, quando ancora calda, lo sciroppo rimasto. Lasciar raffreddare e poi tagliare a striscioline. Decorare con le fettine di arancia candite, mandorle a lamelle e spolverare con zucchero a velo.
Condividi questa Ricetta
 

Polenta cake al profumo di arancia e cardamomo

#polentavalsugana

Newsletter

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply